NEWS MARCHI ENDORSER EVENTI VIDEO SOCIAL

LogomasterHOME PAGECHI SIAMOCONTATTIAGENTIRIVENDITORIASSISTENZALINKMultimedia

   
Facebook  
   
Instagram
 
   
INTERVISTA A MASSIMO ZAGONARI  
   
Per il secondo anno consecutivo, Master Music ha avuto il piacere di collaborare con la Zago Boogie Band, band del Maurizio Costanzo Show. Abbiamo colto l’occasione per fare una chiacchierata con Massimo Zagonari, direttore dell’orchestra nonché polistrumentista, compositore, arrangiatore e tecnico audio. Durante la sua carriera Massimo ha collaborato con musicisti come Antonello Venditti, Raf, Jovanotti, Elio e Le Storie Tese, Rossana Casale e tantissimi altri. Vanta anche una lunga carriera “televisiva” sia in RAI che in Mediaset, suonando con le orchestre e band di programmi come “Tale e Quale Show”, “I Raccomandati”, “I Migliori Anni”, “Buona Domenica” e appunto il Maurizio Costanzo Show. A tal proposito, andiamo a scoprire cosa ci ha raccontato Massimo di questa esperienza.
 
   
Di Pace  
Rino Dipace  
   

Buongiorno Massimo. Con la Zago Boogie Band siete ormai alla seconda partecipazione al Maurizio Costanzo Show. Puoi dirci come è nata questa collaborazione?
Dopo 2000 puntate con la Band di Demo Morselli, Maurizio Costanzo e Valentino Tocco (regista ed ex cameraman da sempre del Costanzo Show), hanno deciso di chiamarmi ed affidare a me la direzione della Band, avendo sempre avuto ottimi rapporti, sia professionali che umani. Naturalmente ho convocato i miei collaboratori più stretti, nonché amici con i quali avevo lavorato nella vecchia edizione. Primo fra tutti Max Tempia il mio braccio destro e sinistro.

Come è nato invece il rapporto con Master Music? Cosa vi ha spinti a scegliere i nostri marchi?
La possibilità di collaborare è nata dalla nostra esigenza di avere strumenti di qualità e dalla continua ricerca di Artisti che possano valorizzare i marchi da parte di Master Music. Il mio decennale rapporto professionale e di amicizia con Claudio Canzano (Product Manager dell’area Batterie e Percussioni), mi ha permesso di incontrare Claudio Formisano (Amministratore Unico) con il quale ci siamo subito messi d’accordo per la mia Band, individuando i marchi e gli strumenti più opportuni.

Entriamo più nello specifico… Rino Dipace ha scelto Premier, Fabrizio Sforzini Gallien-Krueger e Daniele De Salvo invece Randall. Cosa apprezzano di questi strumenti?
Essendo tutti professionisti affermati da anni, indubbiamente la qualità, che non deve scendere a nessun compromesso. Inoltre sono strumenti molto versatili, e questo per una band di uno Show televisivo è fondamentale, dovendo affrontare generi musicali e situazioni sempre diverse.

Quali sono le caratteristiche che li rendono adatti al vostro sound e alle esigenze di uno studio televisivo?
Abbiamo scelto strumenti dalle dimensioni compatte e che mantenessero le loro caratteristiche di suono e qualità anche a bassi volumi, la versatilità di cui parlavamo prima. Inoltre sono marchi incredibilmente affidabili, mai un problema tecnico. Ovviamente anche l’estetica è importante, si sa che l’occhio vuole la sua parte, specialmente in TV!

 
   
De Salvo  
Daniele De Salvo  
   

Parliamo dei vostri progetti futuri, cosa vi aspetta dopo questa edizione del Maurizio Costanzo Show?
Sicuramente saremo presenti anche nella prossima edizione del Costanzo Show, ad Aprile 2016. Stiamo anche lavorando ad un cd, ed abbiamo in programma concerti e collaborazioni con alcuni artisti italiani, ed ovviamente siamo sempre aperti per eventuali collaborazioni televisive!

Grazie Massimo, è stato davvero un piacere poter collaborare e fare quest’intervista, in bocca al lupo per il futuro!
Grazie a voi e a tutto il team di Master Music!

 
   

www.facebook.com/ZagoBoogieBand/

 
   
   
News Successiva   News Precedente
 
Archivio Immagini  
 
 
Zagonari
Massimo Zagonari
 
Sforzini
Fabrizio Sforzini
 
 
 
 
 
down